“Quel che usi, paghi.” – parola di Dr. Rent !

5/7/2019|Dr Rent|

Pagare solo il reale utilizzo del veicolo con un canone mensile vantaggioso ? Con la nuova formula del “pay per use” tutto questo è possibile.

Le nuove soluzioni per una mobilità sostenibile si avvicendano una dopo l’altra e rappresentano una realtà finalmente conveniente anche per l’utente privato. La novità di questo mese è rappresentata dale offerte di Notess Renting per Jeep Renegade e Jeep Compass.

Con un contratto di noleggio di 48 mesi senza anticipo, puoi infatti noleggiare due SUV Crossover molto graditi agli automobilisti italiani ad un canone mensile contenuto di 199 € IVA inclusa per la Jeep Renegade 1.6 Multijet Longitude e 249 € IVA inclusa per la Jeep Compass 1.6 Multijet Longitude. I chilometri effettivamente percorsi dall’utente vengono calcolati con una scatoletta installata a bordo del veicolo, senza alcun limite di percorrenza.

Questa innovativa soluzione di noleggio a lungo termine viene proposta da Notess Renting in due versioni: Jeep Light – comprensiva di tassa di possesso, assicurazione RCA e assistenza stradale – ad un costo chilometrico di 0,09 € e Jeep “Plus” – che prevede inoltre la copertura furto e incendio, la copertura danni e la manutenzione ordinaria e straordinaria – ad un costo chilometrico di 0,18 € .

La soglia di convenienza per questa formula di noleggio a lungo termine è di 10.000 km.

Va da sé che entrambe queste formule di noleggio possono essere abbinate a tutte le motorizzazioni e gli allestimenti di Jeep Renegade e Jeep Compass, comprese le versioni ibride plug-in in arrivo nel 2020. E che non è previsto alcun limite di percorrenza.

Secondo i calcoli che hanno generato questo mio parere, il limite chilometrico annuo che rende conveniente questa offerta è di 10.000 km. Pertanto consiglio a chi necessita di percorrere distanze annue superiori di rivolgere il proprio interesse alle nostre offerte “tutto compreso” che comprendono 20.000 km all’anno.

chiedimi@dottorrent.it e ti spiegherò come funziona il noleggio “pay per use”

Il trend del noleggio a lungo termine “Pay per Use” sta diventando una tipologia di offerta sempre più richiesta dai consumatori in diversi settori. E il settore dell’automotive, sempre all’avanguardia nell’ottica di una mobilità più sostenibile per l’ambiente e per il consumatore, non poteva certo mancare tra i pionieri sempre pronti ad anticipare le richieste di un mercato innovativo come quello del noleggio a lungo termine.

I clienti di Notess Renting che utilizzano l’auto solo in particolari periodi dell’anno o che sono spesso all’estero per lavoro, troveranno nelle nostre offerte “pay per use” per Jeep Renegade e Jeep Compass due soluzioni ideale per le loro esigenze di mobilità. Così come l’automobilista che utilizza l’auto prevalentemente in città con basse percorrenze annuali. In buona sostanza, con questa formula di noleggio “quel che usi, paghi”.

Ricordati che se vuoi essere al passo con i tempi e vivere da protagonista l’evoluzione della mobilità, ti puoi rivolgere a Dr. Rent per:

  • scegliere un veicolo della marca, modello e allestimento che preferisci
  • valutare i servizi e i costi di manutenzione compresi nel canone mensile di un’auto a noleggio
  • ottenere un canone mensile bloccato per tutta la durata del contratto
  • scordarti il problema del deprezzamento di un veicolo di proprietà
  • evitare di ricorrere a fidi finanziari a fronte di un canone mensile certo e contenuto
  • restituire il veicolo noleggiato o stipulare un nuovo contratto al termine del noleggio

Le infinite soluzioni offerte dal mercato della mobilità, che la fa sempre da pioniere.

E’ indubbio che il mercato automobilistico sta attraversando in questi anni un processo di trasformazione radicale e repentino: dal leasing, con cui avevamo ancora la tangibilità e  il possesso di un bene (l’auto), al noleggio a lungo termine con cui si perde il concetto di proprietà in senso stretto, fino alle app che ci permettono di guidare un’auto per un periodo limitato e a un costo limitato (pay-per-use), condividendola con altri (sharing). E’ così che tutti noi ci troviamo quindi di fronte ai nuovi trend del mercato che partono proprio dal mondo della mobilità per sfociare ed evolversi rapidamente in tanti altri settori.

Si prospettano insomma nuove opportunità, nuovi servizi e nuovi mercati fino a oggi impensabili, passando dal concetto di possesso al concetto di servizio ed il noleggio a lungo termine di un veicolo (sia esso un’automobile, un furgone, una motocicletta o uno scooter) va nella direzione della condivisione, dell’elasticità di contratto e della flessibilità di utilizzo. E nuove porte, nuove possibilità, si aprono a chi sa cogliere le opportunità – a chi è capace di cambiare abitudini d’acquisto e di rinunciare al possesso (“La proprietà è un furto” – affermava Proudhon già nell’Ottocento).

Chiamami Dottor Rent e considerami come l’esperto di noleggio a breve e a lungo termine di Notess Renting. Sarò in grado di aiutarti nella scelta della formula che più risponde alle tue esigenze – perciò chiedimi@dottorrent.it e ti darò una risposta !